Comunità Monastica Suore Oblate Benedettine di Santa Scolastica

Ora et labora

Itaquaquecetuba

settembre 2nd, 2013

Itaqua favelaLa nostra prima Casa in terra di missione, sorge alla periferia di S.Paolo del Brasile, in una città   -Itaquaquecetuba- che conta quasi 500.000 abitanti, dove, come generalmente in America Latina, è evidente il contrasto tra i ricchi e la povertà delle periferie, popolate da misere favelas.
Dal 1996, anno del nostro arrivo in Brasile, siamo ospiti della casa  parrocchiale, poiché è ancora allo stadio di progettazione (a causa delle varie difficoltà sorte in fase di attuazione), un Centro Sociale di accoglienza e recupero dei ‘meninos’, con annessa cappella (così vengono chiamate le chiese di periferia dipendenti dalle Parrocchie).
Per ora accogliamo i bambini che, dopo la scuola, tornando a casa, non troverebbero un piatto caldo, né un luogo ove poter studiare e/o giocare.
Rispondiamo inoltre alle ‘emergenze’ che si presentano ogni giorno: poveri che bussano per chiedere viveri, mamme che stanno  per partorire e non hanno nulla per il nascituro…
Non mancano momenti di preghiera e spiegazione del vangelo cui partecipano gli abitanti della zona: tridui, novene, celebrazione dei santi.
E’ un piccolo seme piantato in terra di missione, che ha già portato un frutto visibile: una ragazza della zona ha emesso da poco i primi voti presso la nostra Congregazione, ed un’altra è entrata in aspirandato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi